Situato 500 m a monte dell’abitato, in posizione isolata, è disposto su due livelli, è in prossimità di un ruscelletto e offre un ampio panorama verso i Sibillini, i Monti della Laga e la vallata dell’Aso fino al mare.
Il terreno è accessibile attraveso strada rurale ed è costituito da tre ettari di prati e boschi, dispone di collegamento all’acquedotto comunale e delle autorizzazioni dell’Ente Parco per l’accensione dei fuochi.
Si possono allestire comodamente vari angoli di squadriglia (almeno 6, più la cambusa, docce e latrine) per reparti numerosi (40 – 50 persone).

Total Page Visits: 10 - Today Page Visits: 1